Fasano, Rullo: "Società seria e ambiziosa. Napoli e Lecce? Emozioni uniche"

11.01.2019 10:15 di Gianluca Sasso  articolo letto 365 volte
Fonte: La Gazzetta dello Sport
Erminio Rullo
© foto di Federico De Luca
Erminio Rullo

Dopo un passato nobile e la serie A toccata con Lecce e Napoli, Erminio Rullo è ora una delle colonne del Fasano. Il terzino ha spiegato così i motivi della sua scelta di approdare nella squadra biancazzurra: "Ho scelto Fasano perché è una squadra della quale mi avevano parlato molto bene, una società seria e ambiziosa. Avendo ancora voglia di divertirmi con il calcio, qui ho trovato l’ambiente ideale cercando anche di mettere l’esperienza maturata a disposizione dei compagni più giovani".

Rullo poi sfoglia l'album dei ricordi, parlando delle sue esperienze più forti: "Con il Lecce, in Serie A, ad appena 19 anni, alla prima giornata, esordii in prima squadra allo stadio Olimpico contro la Lazio: fu un’emozione indimenticabile. A Lecce ho vissuto una bella esperienza: entrai nelle grazie di Zdenek Zeman giocando ben 35 partite da terzino sinistro. Eravamo una squadra di giovani con una gran voglia di affermarsi.Per un napoletano, avere la fortuna di giocare nel Napoli, fosse anche una sola partita, credo sia il massimo che possa desiderare nella sua carriera".