Lecce-Foggia 1-0, La Mantia decide un derby avaro di emozioni

09.03.2019 16:47 di Francesco Ippolito Twitter:    Vedi letture
Lecce-Foggia 1-0, La Mantia decide un derby avaro di emozioni

È il Lecce ad aggiudicarsi il derby della Puglia. Lo ha fatto in una partita avara di emozioni, che i salentini sono riusciti a sbloccare con il "solito" La Mantia

Dopo un primo tempo soporifero, l’unica emozione della partita è stata proprio il gol al 59’ di La Mantia, che è riuscito a sfruttare un cross al bacio di Petriccione: l'attaccante laziale salta in mezzo ai centrali rossoneri e realizza davanti ad un impietrito Leali il gol-partita. Nel recupero il match si innervosisce e l’arbitro Nasca espelle Busellato, reo di aver detto qualcosa di troppo. 

Il Lecce vince e sale a 44 punti, il Foggia (0 tiri in porta contro i 7 giallorossi) interrompe così la sua striscia di risultati utili.

IL TABELLINO

Lecce-Foggia 1-0

Reti: 59' La Mantia

Lecce (4-3-2-1): Vigorito; Venuti, Lucioni, Meccariello, Calderoni; Petriccione, Tachtsidis(34’st Arrigoni), Majer(29’st Tabanelli); Falco, Mancosu; La Mantia A disp: Bleve, Cosenza, Felici, Haye, Marino, Milli, Pierno, Riccardi, Saraniti, Tumminiello. Allenatore: Liverani

Foggia (3-5-2): Leali; Ranieri, Billong, Loiacono; Kragl, Busellato, Greco (19’st Chiaretti), Agnelli (39’st Matarese), Ngawa (22’st Cicerelli); Iemmello, Mazzeo. A disp: Boldor, Marcucci, Noppert, Tonucci, Zambelli. Allenatore: Padalino

Ammoniti: Calderoni, Lucioni (L); Ranieri, Loiacono, Busellato, Kragl (F)

Espulsi: 45’st Busellato (F)

Arbitro: Nasca di Bari