Vicepres. Besiktas: "Yilmaz miglior attaccante del Paese, non vogliamo cederlo"

17.06.2019 09:15 di Redazione TuttoCalcioPuglia.com Twitter:    Vedi letture
Foto: Fanatik
Foto: Fanatik

Serdal Adali, vicepresidente del Besiktas, chiude al trasferimento di Burak Yilmaz. O meglio: le intenzioni della società sono quelle di non cedere il forte attaccante turco, idea che collima con quella del calciatore che nei giorni scorso ha ribadito di voler chiudere la carriera con i bianconeri. Il viaggio del direttore sportivo Mauro Meluso in Turchia, però, non può andare a vuoto: la speranza c'è, con una buona proposta potrà esserci il lieto fine.

Intanto il numero due del Besiktas, in un'intervista rilasciata in Turchia, ha svelato: "Stiamo lavorando sul mercato in linea con le richieste dell'allenatore, cercheremo di accontentarlo. Abbiamo dei problemi, come li ha ogni club e noi vogliamo superarli. Yilmaz? È il miglior attaccante del Paese. E come per Guven, il nostro tecnico non ha fatto richieste particolari. Pertanto, la loro cessione non è sulla nostra agenda".