Giudice Sportivo Serie C - Multa per 6 società, ammonito un dirigente della Virtus Francavilla

09.10.2018 17:30 di Domenico Brandonisio  articolo letto 560 volte
Giudice Sportivo Serie C - Multa per 6 società, ammonito un dirigente della Virtus Francavilla

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO 

l Giudice Sportivo Not. Pasquale Marino, assistito dal Rappresentante dell'A.I.A. Sig. Roberto Calabassi, nelle sedute dell’8 e 9 Ottobre 2018 ha adottato le deliberazioni che di seguito integralmente si riportano: ""

GARE DAL 6 ALL’ 8 OTTOBRE 2018

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari:

SOCIETA'

AMMENDA

€ 5.000,00 JUVE STABIA perché alcuni sostenitori durante la gara intonavano un coro inneggiante alla discriminazione razziale (r.proc.fed.,r.c.c.).

€ 2.500,00 SAMBENEDETTESE perché propri sostenitori, due volte durante la gara, intonavano cori offensivi contro le forze dell'ordine; i medesimi introducevano e facevano esplodere nel proprio settore un petardo, senza conseguenze (r.proc.fed.,r.c.c.).

€ 1.500,00 ARZACHENA per comportamento gravemente antisportivo in quanto veniva ritardata la restituzione dei palloni dopo il vantaggio della propria squadra allo scopo di rallentare la ripresa del gioco (r.A.,r.c.c.).

€ 1.500,00 FERALPISALÒ per indebita presenza, nel recinto di gioco, di persona non autorizzata, ma riconducibile alla società, che vi permaneva nonostante le sollecitazioni del delegato alla sicurezza (r.proc.fed.,r.c.c.).

€ 1.000,00 PAGANESE perché un proprio tesserato presente in panchina lanciava un pallone sul terreno di gioco, a gioco in svolgimento, per fini ostruzionistici e antisportivi(r.proc.fed., r.c.c.).

€ 500,00 AREZZO perché propri sostenitori in campo avverso danneggiavano alcuni seggiolini del settore dello stadio a loro riservato (r.proc.fed., r.c.c.,obbligo risarcimento danni se richiesto).

DIRIGENTI

AMMONIZIONE

BORGO SERGIO (CUNEO) per proteste verso l'arbitro durante la gara (espulso, r.A.A.).

NEGRO GIUSEPPE (VIRTUS FRANCAVILLA) per comportamento scorretto verso i calciatori della squadra avversaria (espulso).

ALLENATORI

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE E AMMENDA € 500.00

ANDREATINI MASSIMO (FERMANA) per comportamento offensivo verso l'arbitro durante la gara (espulso, r.A.A.,panchina aggiuntiva).

AMMONIZIONE

BREVI OSCAR ARNALDO (RENATE) per proteste verso l'arbitro durante la gara (espulso, r.A.A.).

MEDICO AMMONIZIONE MANDELLI DAVIDE (GIANA E.) per proteste verso l'arbitro durante la gara (espulso).

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

DELVINO FABIO FERNANDO (ALESSANDRIA) per atto di violenza verso un avversario in azione di gioco.

FORESTA GIOVANNI (CARRARESE) per atto di violenza verso un avversario in azione di gioco.

SCARPA FRANCESCO (PAGANESE) perché, dopo essere stato sostituito, dalla panchina lanciava un pallone sul terreno di gioco, a gioco in svolgimento, per fini ostruzionistici e antisportivi (r.proc.fed., r.c.c.).

GAMMONE ANTONIO (SICULA LEONZIO) per atto di violenza verso un avversario in azione di gioco.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER DOPPIA AMMONIZIONE

ABDALLAH BASIT (AREZZO) entrambe per condotta scorretta verso un avversario. SALA MARCO (AREZZO) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.

SCROSTA EDOARDO (FERMANA) per proteste verso l'arbitro e per comportamento scorretto nei confronti di un avversario

SENESI YURI (OLBIA) per condotta non regolamentare e per condotta scorretta verso un avversario.

DIOP ISMAILA (PAGANESE) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.

BORRI LORENZO (PONTEDERA) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.

CALCIATORI NON ESPULSI SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

VERDICCHIO RAFFAELE (PAGANESE) perché, al termine della gara, rivolgeva ai sostenitori della squadra locale ripetuti gesti provocatori, scatenando la reazione degli stessi (r.proc.fed.,r.c.c.).

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INFR)

SALVI STEFANO (L.R. VICENZA)

FERRANI MANUEL (RIMINI)