Il mercato a mezzanotte - Lecce, torna di moda Saponara. Bari, in arrivo altri due colpi. Virtus: Perez-Tiritiello. Quante ufficialità in Serie D

24.07.2019 00:01 di Dennis Magrì   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Il mercato a mezzanotte - Lecce, torna di moda Saponara. Bari, in arrivo altri due colpi. Virtus: Perez-Tiritiello. Quante ufficialità in Serie D

Il Bari, dopo Perrotta, accoglie anche Schiavone. E in settimana i biancorossi proveranno a chiudere anche per gli attaccanti D'Ursi e Ferrari, rispettivamente in arrivo da Catanzaro e Genoa. Dopodiché la rosa di Giovanni Cornacchini è quasi praticamente fatta, con grande anticipo rispetto alla tabella di marcia e alle altre squadre di Serie C. La Virtus Francavilla lavora con il Cosenza per il trasferimento di Perez e Tiritiello in biancazzurro: al momento, però, le parti non sono vicinissime. Si attendono sempre Pambianchi e Bovo. Il Monopoli, probabilmente oggi, annuncerà Hadžiosmanović, dopodiché si concentrerà sull'attacco: per ora c'è distanza con Sarao (più propenso ad andare al nord), Stanco il nome caldo.

Da un momento all'altro potrebbe arrivare un colpo per il Lecce. Si spera di chiudere a breve per il centrale difensivo Magnani, torna di moda il nome di Saponara (sul quale c'è anche l'Udinese). Fase di stallo, ma non è una novità, per Yilmaz: in Turchia se n'è tornato a parlare nelle ultime ore, la proposta dei giallorossi resta sempre di 2,5 milioni per tre anni, l'attaccante non si è esposto con il Besiktas.

Capitolo Serie D. Scatenato il Brindisi, che acquista Cristiano Ancora, Salvatore D'Ancora, Antonio Mosca e Niccolà Dario. Il Taranto prende Mambella e Iannò. Il Fasano si assicura le prestazioni di Lorusso, Schena e Perdicone, l'Andia acquista Kosnic. Il Gravina prende Silletti, con Potenza al Grumentum. Il Casarano, infine, piazza il colpo Morabito tra i pali.