Taranto, Allegrini: "È un privilegio giocare per questa squadra"

10.07.2019 17:15 di Manuel Panza Twitter:    Vedi letture
© foto di Giuseppe Scialla
Taranto, Allegrini: "È un privilegio giocare per questa squadra"

Giacinto Allegrini, nuovo difensore del Taranto, ha rilasciato delle dichiarazioni ai microfoni di MondoRossoblù per parlare della sua nuova avventura. Queste le sue parole: "Era da molti anni che volevo provare questa nuova sfida, che per vari motivi, non andava mai in porto. Quest'anno il Presidente ha dimostrato molto interesse nei miei riguardi e ci sono state anche le dinamiche giuste per poter affrontare questo “sodalizio”. Il Cerignola è stato un periodo molto importante nella mia vita, perché ero il capitano e non smetterò mai di ringraziare il Presidente Greco per tutto. Ma ora è tempo di agire nel Taranto".

Sull'allenatore: "Mister Ragno è un ottimo tecnico, non lascia mai nulla al caso e studia sempre le squadre avversarie per conoscerle nei minimi dettagli. Una figura come lui che ha tanta esperienza di campionato è il profilo giusto per il Taranto".

Obiettivi: "Sono dell'opinione che bisogna parlare di meno e agire di più. Personalmente, credo che la vita sia fatta di sfide e di tante strade differenti da percorrere. Il "matrimonio" con il Taranto, come ho già detto, mi entusiasmava da tempo e per questo ci metterò la stessa passione che metto abitualmente nel mio lavoro. Bisogna riportare il Taranto dove merita perché per me è un privilegio giocare in questa squadra. Ovviamente, sin dall'inizio bisognerà allenarsi tanto con costanza, umiltà e sacrificio".