Taranto, giunti ieri i documenti per il ricorso: sarà inoltrato nei prossimi giorni

24.04.2019 14:00 di Christian Cesario Twitter:    Vedi letture
Taranto, giunti ieri i documenti per il ricorso: sarà inoltrato nei prossimi giorni

L'edizione odierna del Corriere dello Sport svela degli interessanti retroscena sul ricorso del Taranto dopo l'aggressione subita, giovedì scorso, allo stadio "Curcio" di Picerno, nella gara terminata a reti inviolate e che ha sancito la promozione diretta, in Serie C, dei lucani.

Affinchè si possa depositare il ricorso è necessario che l'avvocato Eduardo Chiacchio, legale degli ionici, prenda visione degli atti utili ad imbastire l'azione legale, ovvero i referti stilati dal direttore di gara, dai suoi assistenti e dal commissario di campo: tali documenti sarebbero arrivati nelle mani del Taranto soltanto nel pomeriggio di ieri e serviranno, quindi, alcuni giorni per studiarli e presentare il ricorso. Non sarà semplice, per la società ionica, prendersi i tre punti tramite le vie legali: del caso, difficilmente se ne discuterà venerdì 26 aprile. Più probabile, invece, lo slittamento a venerdì 3 maggio: le speranze dei rossoblù sono nelle mani dell'avvocato Chiacchio.