Il mercato a mezzanotte - Lecce, atteso un colpo in settimana. Virtus: Bovo più la punta. Monopoli, colpo Triarico. Bari, solo affaroni. Le ufficialità in D: Matute al Taranto

22.07.2019 00:01 di Dennis Magrì   Vedi letture
© foto di Giuseppe Scialla
Il mercato a mezzanotte - Lecce, atteso un colpo in settimana. Virtus: Bovo più la punta. Monopoli, colpo Triarico. Bari, solo affaroni. Le ufficialità in D: Matute al Taranto

Al via una settimana caldissima, in cui si attende almeno un colpo del Lecce. Per il ritorno di Lorenzo Venuti non è semplice, l'accordo tra tutte le parti ancora non è arrivato. Torna di moda per la difesa il nome di Lorenzo Tonelli, in uscita dal Napoli e per il quale è duello tra neo-promosse con il Brescia. Così come con le rondinelle c'è l'intreccio Mangnani-Goldaniga. Rinnovato fino al 2022 il contratto di Majer.

La Virtus Francavilla, in attesa di piazzare Manuel Sarao (su di lui Cesena e Monopoli), è pronta a chiudere per Andrea Bovo: come anticipato dalla nostra redazione ieri pomeriggio, la trattativa è alle battute finali e nelle prossime ore è prevista la fumata bianca. Qualche intoppo anche nell'affare Baclet, che non è l'unico nome sulla lista della spesa. Il Monopoli ieri ha annunciato Triarico, in settimana potrebbe chiudere con lo svincolato Stanco. Il Bari ha definito l'affare Perrotta dopo quello Berra, anche lui agli ordini di Cornacchini. Adesso tutto su Franco Ferrari, che andrà a completare il puzzle degli attaccanti.

In Serie D colpo domenicale del Taranto, che a centrocampo aggiunge l'esperienza e il carisma di Kelvin Matute: l'ex Crotone e Avellino è rossoblù. Adesso è caccia agli under. Nel weekend Foglia Manzillo è diventato il nuovo tecnico del Nardò, che ha confermato Centonze e Aquaro e acquistato Colazzo. Il Gravina ha preso Barbato a centrocampo. L'Andria ha preso il portiere D'Andrea, il Fasano a perfezionato le operazioni Angelini e Scardicchio. La Team Altamura, infine, ha piazzato il colpo Wagner.