Il mercato a mezzanotte - Lecce, nessun intoppo La Mantia-Caturano. Foggia, Iemmello pista complicata. D'Ursi al Catanzaro, in arrivo altre rescissioni in casa Bisceglie. Monopoli, occhi su Jovanovic. Virtus, non solo Vrdoljak

10.08.2018 00:01 di Dennis Magrì Twitter:   articolo letto 2927 volte
Il mercato a mezzanotte - Lecce, nessun intoppo La Mantia-Caturano. Foggia, Iemmello pista complicata. D'Ursi al Catanzaro, in arrivo altre rescissioni in casa Bisceglie. Monopoli, occhi su Jovanovic. Virtus, non solo Vrdoljak

Non appena diventerà ufficiale, l'operazione La Mantia sarà quella più onerosa della gestione Sticchi Damiani a Lecce. Ufficialità appunto, che tarda però ad arrivare: in Liguria parlano di qualche intoppo burocratico e di un accordo economico ancora non raggiunto fra i calciatori e rispettive future società. In realtà però, sia lui che Caturano si allenano già con i nuovi compagni: arriverà oggi il tanto atteso comunicato? Intanto l'ex giallorosso Perucchini riparte dall'Ascoli. Per il centrocampo Casarini è il primo obiettivo: i salentini propongono uno scambio alla pari, ma nessuna delle opzioni convince il Novara.

Il Foggia sogna Iemmello (scambio con Empereur?), mentre Floro Flores è stato scartato dal ds Nember. Non arriveranno nemmeno i vari Cesar e Magnanelli, circolati in orbita rossonera nelle ultime settimane. Cocco è un profilo che piace ed il calciatore sposerebbe volentieri il progetto rossonero. "Arriverà una pedina per reparto", le parole del dirigente nella conferenza stampa di due giorni fa. Intanto i giorni passano e Grassadonia attende rinforzi.

Vi abbiamo parlato già nei giorni scorsi di D'Ursi al Catanzaro, oggi è anche ufficiale. In arrivo nella giornata di oggi altre rescissioni in casa Bisceglie: Delvino ha tante richieste, così come Jovanovic. Quest'ultimo è ambito dal Monopoli, pronto a portarlo alla corte di mister Scienza. Non sarà l'unico attaccante e soprattutto non solo in avanti interverrà il club biancoverde. Salvemini vuole tornare in Puglia, il Gabbiano vuole riprenderlo: prima, però, c'è bisogno che il calciatore trovi l'intesa con la Ternana per il rinnovo del contratto.

Dopo Vrdoljak - anche in questo caso ve ne abbiamo parlato in tutte le salse - non si ferma il mercato della Virtus Francavilla. Il nome di Markic, girato principalmente sui social, al momento non è da accostare ai biancazzurri; piace Salvi. 

Questione attaccante Taranto: Ripa è stato effettivamente sondato, ci sono stati contatti tra l'entourage del calciatore e il presidente rossoblù. L'intoppo, però, sta nella volontà del bomber di proseguire nei campionati professionistici. Così come Evacuo, fin qui mai contattato dal Bari, e che preferirebbe restare in C per provare a battere il record di gol.