Cinque nomi a caccia del riscatto. Filippo Berra, Manuel Scavone, Micheal Folorunsho, Giovanni Terrani ed Eugenio D’Ursi. Una stagione in chiaroscuro per questi cinque giocatori biancorossi, che - in sede di mercato - erano stati strappati alla folta concorrenza. I due calciatori provenienti dal Napoli, D’Ursi e Folorunsho, non sono stati particolarmente fortunati visti gli infortuni che li hanno falcidiati, ma ora stanno riprendendo la condizione e la strapotenza fisica dell’ex Francavilla con la rapidità e i gol dell’ex Catanzaro, potrebbero essere assolutamente un’arma in più.

In mezzo al campo, sarà fondamentale l’apporto di Manuel Scavone che è uno specialista delle promozioni attraverso playoff, tre nella sua carriera: esperienza, fisicità e tecnica. Per compensare un campionato non all’altezza del giocatore apprezzato nelle passate stagioni. Berra si gioca tutto nel ballottaggio con Ciofani, con quest’ultimo che potrebbe anche essere dirottato eventualmente sulla sinistra. Mentre più difficile trovar spazio per Giovanni Terrani che ha davanti a sé un tridente collaudatissimo: Laribi, Simeri e Antenucci. Ma l’ex Primavera dell’Inter può, con estro e rapidità, essere una buona arma a partita in corso. Ecco i cinque che proveranno a mettere in piacevole difficoltà mister Vivarini nelle scelte che, tra qualche giorno, dovrà compiere.

Sezione: BARI / Data: Mar 30 giugno 2020 alle 12:30
Autore: Davide Abrescia
Vedi letture
Print