Sarà ancora un Brindisi in emergenza offensiva, anche nel sesto derby delle prime otto giornate contro il Nardò. Granado non ce la fa, ne avrà ancora per qualche giorno e spera di tornare a disposizione la prossima settimana per l'altro derby, contro il Bitonto. Montaldi è squalificato, e lui invece sarà di sicuro a disposizione nella partita interna contro il club neroverde. Olivieri dovrà sciogliere i dubbi solo dopo la rifinitura, ma ha già le idee chiare, così come ha ribadito più volte nelle conferenze stampa pre-partita delle ultime settimane. Dovrebbe riconfermare ancora una volta Tourè, il classe 99 che aveva fatto così bene contro il Foggia settimana scorsa, soprattutto per personalità e dinamismo alla manovra là davanti. Ancora e Mosca dovrebbero accompagnarlo, sempre che non ci sia Sorrentino dal 1', con Lombardo, un under in più, inserito in mediana. Tra assenze e infortuni è normale avere qualche dubbio, con l'ipotesi, però, più remota, di un attacco con il falso nueve e senza riferimenti di ruolo. Potrebbe, invece, andare almeno in panchina Maglie, che proverà a forzare per giocare da titolare, in tal caso perderebbe il posto Mosca. Interrogativi, e una certezza: il Brindisi vuole essere più forte, anche dell'emergenza. 

Sezione: BRINDISI / Data: Ven 18 ottobre 2019 alle 13:41
Autore: Giuseppe Andriani / Twitter: @peppeandriani
Vedi letture
Print