Ieri è durato, soltanto, 33 minuti l'incontro tra Fasano e Real Agro Aversa, sospeso dal direttore di gara sul punteggio di 1-0 per gli ospiti, a causa del maltempo che condizionavano, indubbiamente, l'andamento dell'incontro. “Non ci sono mai state le condizioni per giocare – ha dichiarato a fine partita mister Catalano – le folate di vento non permettevano di giocare a calcio e per noi che abbiamo giocato contro vento è stato ancora più difficile. In 33’ non abbiamo corso praticamente nessun rischio tranne l’episodio del rigore, anzi abbiamo creato occasioni che non siamo riusciti a concretizzare. Adesso bisogna pensare alla prossima partita, quella in casa contro il Nardò, e dobbiamo prepararci nel miglior modo possibile, come sempre, perché affrontiamo una squadra in salute e sarà una sfida molto difficile.”

Sezione: FASANO / Data: Lun 07 dicembre 2020 alle 12:30
Autore: Christian Cesario / Twitter: @otherside1993
Vedi letture
Print