Giuseppe Scienza, tecnico del Monopoli, ha parlato in conferenza stampa a due giorni dalla gara contro la Reggina. Ecco le sue dichiarazioni: "Non facciamoci prendere dall'ansia, il nostro campionato è già vinto e ora vogliamo arrivare il più in alto possibile. Puntiamo a un posto d'onore, fermo restando che la vetta è di dominio di una squadra che merita di essere lì per ciò che ha dimostrato. Le altre posizioni sono raggiungibili e vogliamo provarci, dobbiamo goderci il momento e giocare spensierati. Sfidare la Reggina da terzi in classifica è un onore per noi, abbiamo qualche problema di formazione ma ho fiducia in chi sostituirà gli acciaccati".

Sulla Reggina: "Non è sicuramente facile giocare contro di loro, sono forti, organizzati e solidi. In questo momento hanno una forza mentale da primi in classifica, ci sono tutti i contorni per godersi una grande partita. Dal punto di vista mentale non penso che sarà difficile da preparare, mentre per quanto riguarda la tattica è una gara molto complicata".

Sezione: MONOPOLI / Data: Ven 28 febbraio 2020 alle 15:30
Autore: Manuel Panza / Twitter: @manuel_panza
Vedi letture
Print