Ciro Danucci, allenatore del Nardò, intervenuto ad Antenna Sud 13 ha parlato dello splendido momento in casa granata, che vede i neretini primi in classifica: "Abbiamo avuto un inizio un po' difficile dovuto anche e soprattutto ai tanti infortuni che abbiamo riscontrato ad inizio stagione. Siamo stati bravi a tenere duro e resistere, poi con la pausa dovuta al Covid ci siamo ancora di più ricompattati e ora ci ritroviamo lì in alto. Io credo molto nella cultura del lavoro, è un pensiero che mi porto dietro sin da quando ero calciatore. Colgo l'occasione per ringraziare i miei collaboratori che sono più dietro le quinte ma che meritano tanto gli stessi complimenti. Difficilmente ci avrei creduto che saremmo arrivati a questo alla terza giornata di ritorno, ma questa è la dimostrazione che con il lavoro tutto è possibile e i ragazzi se lo meritano".

Sezione: NARDÒ / Data: Mar 02 marzo 2021 alle 09:45
Autore: Stefano Di Bella
Vedi letture
Print