Lo strano percorso. No, non è il titolo della canzone di Max Pezzali ma l'andamento del Monopoli in questo 2019. La squadra di Giuseppe Scienza, da tempo ormai nelle parti alte della classifica, non riesce a compiere lo scatto decisivo verso i playoff, ancora non raggiunti matematicamente. Ma ciò che più sorprende è il cammino al "Veneziani": se nelle ultime cinque gare del 2018 erano arrivati ben quindici punti (contro Francavilla, Sicula Leonzio, Matera, Vibonese e Rieti), in questo nuovo anno solare Mangni e compagni non sono ancora riusciti a vincere.

Cinque pareggi e tre sconfitte nelle otto gare complessive. E nelle ultime due, contro Cavese e Casertana, sono arrivati due ko. Appena tre gol fatti contro i sette incassati. Due punti di vantaggio sulla Viterbese undicesima (che ha ancora una gara da recuperare), servirà fare bottino pieno contro Rieti e Siracusa per raggiungere l'obiettivo stagionale.

Sezione: MONOPOLI / Data: Dom 21 aprile 2019 alle 09:30
Autore: Dennis Magrì
Vedi letture
Print