Alessandro Laricchia, amministratore unico del Monopoli, ha parlato ai microfoni di TuttoC.com riguardo l'emergenza coronavirus e la situazione dei biancoverdi. Ecco le sue dichiarazioni: "Noi come Monopoli abbiamo rispettato gli impegni pagando gli stipendi di gennaio e febbraio e contributi di gennaio, poiché pensiamo che i nostri tesserati vadano assolutamente tutelati in questa difficile situazione. Ringraziamo la Lega che ci ha permesso di raggiungere questi obiettivi attraverso le anticipazioni dei contributi".

Ripresa del campionato: "Si spera di riprendere quanto prima ogni attività, il Governo dovrebbe sostenere questo settore, soprattutto la Serie C, con interventi straordinari in una situazione di emergenza, affinché si possa concludere con i pagamenti della stagione".
 

Sezione: MONOPOLI / Data: Mer 18 marzo 2020 alle 16:00
Autore: Manuel Panza / Twitter: @manuel_panza
Vedi letture
Print