Un 3-0 netto al 'Barbera' di Palermo che non lascia spazio a troppi commenti, seppur figlio di qualche situazione discutibile, soprattutto in occasione del rigore che ha sbloccato il match. Ma il Monopoli deve rimboccarsi le maniche, leccarsi le ferite e ripartire perché nel mirino c'è già la Casertana, gara da disputare nel posticipo del lunedì.

Da cosa si riparte? È questa la domanda dell'ambiente biancoverde dopo un risultato che può trarre in inganno. Ma da cui invece bisogna assolutamente ripartire, perché la sfida contro i campani è una gara salvezza da non fallire per non rimanere invischiati nelle zone melmose della classifica. È una partita assolutamente alla portata del Monopoli, che pian piano sta recuperando tutti gli effettivi della rosa per tornare a far vedere il gioco e soprattutto a macinare punti per aggiustare una classifica non delle migliori.

Sezione: MONOPOLI / Data: Mar 01 dicembre 2020 alle 12:30
Autore: Davide Abrescia
Vedi letture
Print