Un 4°turno di campionato cadetto nel segno degli “ex” pugliesi. Si contano, infatti, 8 reti siglate da calciatori che, nel recente passato, hanno vestito le maglie di Lecce, Bari e Foggia.

Tra gli ex salentini, in rete Simone Palombi in Cremonese-Spezia, terminata 2-1, Ledian Memushaj in Pescara-V.Entella (1-1 il finale) e Michele Marconi che, con una doppietta, ha consentito al Pisa di pareggiare contro il Chievo.

Due le reti, rispettivamente, degli ex Bari e Foggia. Karamoko Cissè ha siglato l’unico gol della Juve Stabia contro l’Ascoli (finale 1-5), mentre Elio Capradossi ha realizzato uno dei due gol dello Spezia contro il Perugia: di Pietro Iemmello (ex Foggia) il gol del 2-2 degli umbri. Un altro “ex” satanello, Davide Agazzi, ha infine timbrato il cartellino per il Livorno, nella vittoria degli uomini di Breda per 2-1 contro l’Ascoli.

Sezione: SERIE B / Data: Dom 22 settembre 2019 alle 12:45
Autore: Vito Salvatore Di Noi
Vedi letture
Print