Anche i playout di Serie C potrebbero cambiare, in seguito a quanto emerso dal comitato di presidenza tenutosi oggi in FIGC: "L'idea - si legge su TuttoC.com - sarebbe quella di evitare retrocessioni dirette, inserendo le ultime classificate dei tre gironi ai playout e salvando direttamente le quintultime. Tra le quattro partecipanti ai playout di ogni girone, però, otterrebbe la salvezza solo una, con semifinali e finale "a eliminazione". Per intenderci: l'ultima affronterebbe la quartultima mentre la penultima se la vedrebbe contro la terzultima. Le due squadre sconfitte andrebbero direttamente in Serie D mentre le due vincenti si affronterebbero in finale. La vincente di quest'ultimo match rimarrebbe in Lega Pro condannando alla retrocessione la perdente. Il tutto, ovviamente, tenendo conto della classifica e permettendo ai club meglio classificati di avere due risultati su tre per salvarsi".

Sezione: SERIE C / Data: Gio 04 giugno 2020 alle 17:30
Autore: Domenico Brandonisio
Vedi letture
Print