Un turno infrasettimanale di fondamentale importanza per il prosieguo del campionato.

Il Casarano non può più commettere passi falsi: la truppa di Feola, reduce dal clamoroso scivolone di Cardito, ospiterà il Portici con l’intento categorico di riprendere contatto con i tre punti. Derby delicati per Fidelis Andria e Taranto: biancazzurri di scena al Monterisi di Cerignola contro una squadra, l’Audace, in ripresa, mentre gli ionici renderanno visita a un Bitonto che non può più commettere passi falsi se punta a rientrare nel discorso primato. Il sorprendente Nardò, invece, affronterà in trasferta il Picerno: i granata vogliono continuare a sognare.

Sfida salvezza da non fallire per nessuna ragione per il Brindisi: al Fanuzzi la truppa di De Luca affronterà il Real Agro Aversa. Il Molfetta, invece, cerca la definitiva sterzata anche lontano dalle mura amiche: la truppa di Bartoli affronterà il Francavilla. Impegno proibitivo, ma solo sulla carta, per il Fasano: la formazione di Costantini sarà di scena a Sorrento con l’obiettivo di conquistare il massimo per risalire ulteriormente la china.

Rinviate a data da destinarsi, causa i diversi casi covid-19 nelle due squadre, gli impegni delle murgiane Gravina e Altamura rispettivamente contro Puteolana e Lavello.

SERIE D/H – 19^GIORNATA

Mer. 24 feb., ore 14.30

Audace Cerignola – Fidelis Andria
Bitonto – Taranto
Brindisi – Real Aversa
Casarano – Portici
Francavilla – Molfetta
Picerno – Nardò
Sorrento – Fasano

Rinviate a data da destinarsi

Lavello – Team Altamura
Puteolana – Gravina

Sezione: SERIE D / Data: Mar 23 febbraio 2021 alle 16:30
Autore: Vito Salvatore Di Noi
Vedi letture
Print