Di seguito elencate, le decisioni del Giudice Sportivo relative alla 24esima giornata del campionato di Serie D.

SOCIETA'

AMMENDA Euro 1.000,00 e diffida AUDACE CERIGNOLA
Per la presenza in tribuna di circa 200 spettatori tra adulti e bambini non riconducibili a personale dirigente della società, in palese violazione delle disposizioni normative e federali per il contenimento della pandemia da covid-19. (R A - R CdC)

ALLENATORI

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE

DE LUCA CLAUDIO (BRINDISI FOOTBALL CLUB) Per avere spintonato con forza l'allenatore della squadra avversaria profferendo al suo indirizzo espressioni offensive e minacciose. Veniva allontanato solo grazie all'intervento di alcuni dirigenti delle due società.

BARTOLI RENATO (MOLFETTA CALCIO) Per avere spintonato con forza l'allenatore della squadra avversaria profferendo al suo indirizzo espressioni offensive e minacciose. Veniva allontanato solo grazie all'intervento di alcuni dirigenti delle due società.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

FINIZIO MARIO (AZ PICERNO S.R.L.), MARIANI DANIELE (REAL AVERSA 1925), TASCONE MATTIA (CASARANO CALCIO S.R.L.) RIZZO GIANMARCO (TARANTO F.C. 1927 S.R.L.), NAVAS GAETANO (FRANCAVILLA), MORLEO SIMONE (FRANCAVILLA), GIUNTA FRANCESCO (LAVELLO), FONTANA FRANCESCO (FIDELIS ANDRIA 2018 S.R.L), GILLI MATTEO (GRAVINA SOC.COOP.SP.DIL.), RUSSO FRANCESCO (TEAM ALTAMURA).

Sezione: SERIE D / Data: Mer 07 aprile 2021 alle 12:50
Autore: Vito Salvatore Di Noi
Vedi letture
Print