Soffre a tratti, alla fine vince con il più classico del gol degli ex, Santoro. La capolista Bitonto espugna Casarano e vince la quinta partita consecutiva. De Luca schiera i suoi con il 4-2-3-1, con Lattanzio trequartista e davanti Santoro. Calabuig lancia dal 1' Pipistrelli, con Coria alle spalle di Tedesco. In avvio più Casarano, la prima botta al volo da lontano arriva con Atteo, ma trova una selva di gambe davanti a sè. Primi 20' piacevoli, Palumbo è pericoloso al 19esimo, quando dall'interno dell'area di rigore calcia a botta sicura ma Iannì si salva come può in calcio d'angolo. È un botta e risposta tra una squadra e l'altra, per quanto il ritmo si abbassa sul finire del primo tempo: pericoloso Tedesco al 38esimo, quando servito da Coria va alla conclusione ma la palla esce di pochissimo. Al riposo a reti bianche, ma con qualche cambio già effettuato tra gli ospiti. Nella ripresa parte bene la squadra di Calabuig. Pericoloso dopo quattro minuti il solito Pipistrelli, palla alta sopra la traversa. L'occasione migliore, che capita ancora a Pipistrelli, arriva al 13': servito da Tedesco, in seguito a una bella azione, la palla finisce a lato di pochissimo. Cresce il Bitonto, però, e colpisce al 21esimo della ripresa, con Santoro, che su cross dalla destra svetta più in alto di tutti per fare 1-0. Sesto centro in campionato per il bomber, che ha una media di una rete ogni 90 minuti, ed esultanza polemica, dopo esser stato bersagliato per i burrascosi trascorsi della scorsa stagione.  Il Casarano non ci sta allo svantaggio, nel finale attacca a testa bassa. Meduri si rende pericoloso su calcio di punizione, a quattro minuti dalla fine Santarcangelo stacca ma spedisce a lato. Poco prima i salentini erano rimasti in 10 per il secondo giallo a Gianmarco Rizzo, a causa di un diverbio dopo un fallo su Di Biase. Finisce 1-0, il Bitonto fa festa e va a +3 sulla seconda. Non sarà una fuga ma è un segnale: forte e chiaro. 

CASARANO-BITONTO 0-1 (0-0 pt)
CASARANO (4-3-2-1): Iannì; Signorelli (33' st Santarcangelo), Rizzo, Sanchez (15' st Tordini), Greco (33' st Patronelli); Atteo, Meduri, Di Biase (41' st Maraschio); Coria (27' st Prinari), Pipistrelli; Tedesco. All.: Calabuig.
BITONTO (4-2-3-1): Lonoce; Colella S.; Petta, Lanzolla, Colaci;
Biason, Manzo (42' st Mariani); Palumbo (47' pt D'Anna), Santoro (44' st Montinari), Triarico (32' st Colella S.); Lattanzio (10' st Guadalupi). All.: De Luca.
Arbitro: Gianluca Renzi di Pesaro
Guardalinee: Bartoluccio e Celestino
Ammoniti: Colella (B), Rizzo (C), Colaci (B), D'Anna (B), Santoro (B), Montinaro (B)
Espulso: 38' st Rizzo (C).
Note: circa 800 spettatori. Recuperi: 3' pt, 5' st.

Sezione: Serie D / Data: Dom 24 ottobre 2021 alle 16:52 / Fonte: Inviato a Casarano
Autore: Giuseppe Andriani / Twitter: @peppeandriani
vedi letture
Print