La Figc va avanti con Gabriele Gravina. L'esperto dirigente di Castellaneta è stato confermato presidente della Figc con il 73,45% dei voti. Superato nettamente così l’altro candidato Cosimo Sibilia, che si è fermato al 26,25. Eletto per la prima volta nell'ottobre del 2018, dopo il Commissariamento della Federazione, Gravina sarà a capo della Federazione fino al 2024. Decisivo il sostegno arrivato dalla Lega Serie A, dalla Lega Serie B, dalla Lega Pro, dall'AIC e dall'AIAC. Neutrale, invece, l'AIA. 

Sezione: ALTRE NOTIZIE / Data: Lun 22 febbraio 2021 alle 19:30
Autore: Antonio Bellacicco
Vedi letture
Print