Marcello Nicchi, presidente dell'Associazione Italiana Arbitri (AIA), ha commentato così all'Agenzia Italpress circa la ripresa della Serie A: "Finalmente si riparte. Siamo tutti contenti perché abbiamo tutti, addetti ai lavori e non, voglia di vedere rotolare una palla su un campo di calcio. La ripartenza è incoraggiante: se oggi possiamo ripartire è perché ci sono segnali positivi per quanto riguarda la pandemia e ora speriamo di proseguire su questa strada, sperando di ricominciare a parlare di gol, rigori, calci d'angolo. La gente ne ha bisogno anche dal punto di vista psicologico: in un momento che è ancora di difficoltà, avere il conforto di qualche ora di serenità grazie al calcio è un incentivo per tutti" riporta tuttomercatoweb.com.

Sezione: ALTRE NOTIZIE / Data: Ven 29 maggio 2020 alle 10:45
Autore: Stefano Di Bella / Twitter: @Dibella97
Vedi letture
Print