"Visto l'andamento della partita, c'è tanto rammarico: abbiamo condotto il match, cercando di impostarla a nostro favore. Manca un rigore su Scaringella. Siamo riusciti a sbloccare il risultato, poi siamo stati puniti nella nostra unica incertezza in area di rigore. Nel secondo tempo c'è stato un dominio dell'Andria: siamo venuti qui per giocarci le nostre carte. I legni? Non siamo cinici: costruiamo tante occasioni ma portiamo pochi gol a casa. L'unico neo di questa stagione è proprio questo: potevamo lottare per altri obiettivi. La Team Altamura? Partite facili non ne esistono: chi lotta per retrocedere, per i playoff o per vincere il campionato affronterà delle sfide toste. Ci sarà da battagliare, come sempre".

Sezione: ANDRIA / Data: Lun 10 maggio 2021 alle 13:00
Autore: Christian Cesario / Twitter: @otherside1993
Vedi letture
Print