Soddisfatto, quasi incredulo, mister Bucaro. L'Avellino batte il Bari di misura e coltiva ancora il sogno scudetto: “Volevamo chiudere bene in casa l’ultima gara - commenta il tecnico irpino, come riportato da tuttoavellino - con una grande cornice di pubblico. Venivamo da uno spareggio dove abbiamo consumato energie mentali e fisiche. Nonostante questo la squadra ha fatto qualcosa di anormale. Il merito è tutto loro. È stata una gara equilibrata tra due squadre forti. Il Bari non è stato lucido sotto porta. Il Bari veniva da un mese più tranquillo ma l’abbiamo meritata. Ci sta il calo nei minuti finali, ma in 98’ credo abbiamo meritato il successo”.

Sezione: BARI / Data: Dom 19 maggio 2019 alle 19:04
Autore: Domenico Brandonisio
Vedi letture
Print