Che ne sarà del futuro di Mirco Antenucci? L'esperto attaccante, nonostante vada verso i 36 anni a settembre, continua ad essere fondamentale in campo e apprezzato sul mercato. La scorsa estate ha firmato un ricco triennale con il Bari, unica squadra ad averlo realmente convinto, addirittura a scendere di due categorie nonostante l'interesse di Lecce e Brescia in Serie A e di mezza Serie B. Ma l'ambizioso progetto dei De Laurentiis e la corte spietata del ds Scala hanno inciso più di tutto.

E tuttora l'interesse nei suoi confronti non è svanito. Tanti club di B continuano a seguirlo con grande attenzione. Anche perché la stagione fin qui non è stata come il bomber di Termoli si sarebbe aspettato. Non dal punto di vista personale, ma di squadra. Ha dimostrato di poter giocare ancora ad alti livelli e nei suoi piani c'era un solo anno in C. Toccata e fuga. Il futuro del Bari oggi è un rebus visto lo stop al campionato e forse anche quello di Antenucci. Che però, bisogna sottolineare, ha sempre detto di trovarsi benissimo in biancorosso.

Sezione: BARI / Data: Dom 05 aprile 2020 alle 09:00
Autore: Redazione TCP / Twitter: @redazionetcp
Vedi letture
Print