Luca Leone, direttore sportivo della Ternana, presenta così ai microfoni di TuttoC.com la prossima sfida dei rossoverdi, che scenderanno in campo tra due giorni al "San Nicola" contro il Bari per i quarti di finale playoff di Serie C. Mirino puntato proprio sull'ostico avversario pugliese: "All'inizio della stagione erano considerati i favoriti per la vittoria finale del campionato, sicuramente rappresenta un ostacolo impegnativo ma tanto, prima o poi, sapevamo che l'avremmo dovuto incontrare. Il ritorno in campo dopo quattro mesi? Sarà un problema per loro così come lo è stato per noi quando siamo tornati in campo per la finale di coppa. Tutte le squadre stanno provando a curare nel dettaglio i minimi particolari e a lavorare in una determinata maniera, ma è innegabile che ci siano molte incognite e lo stiamo vedendo anche negli altri campionati, non solo in Serie C. Per noi, comunque, l'unico obiettivo deve essere la vittoria perché non abbiamo alternative". 

Poi, un passo indietro alla bella impresa di Monopoli dello scorso giovedì: "Abbiamo disputato una buonissima partita, anche se siamo consapevoli che il percorso è ancora molto lungo. Il Monopoli era un ostacolo difficile e siamo stati bravi a superarlo".

Sezione: BARI / Data: Sab 11 luglio 2020 alle 14:00
Autore: Antonio Bellacicco
Vedi letture
Print