Impegno complicato e per certi versi proibitivo per il Brindisi che, tra le mura amiche del Fanuzzi, riceverà il lanciatissimo Team Altamura.

Mister De Luca potrebbe confermare il 4-2-3-1: lì in avanti, nel ruolo di terminale offensivo, spazio a uno dei nuovi arrivati, con Ballestracci leggermente favorito su Evacuo. Per il resto, scalpitano Botta sulla trequarti e Sicignano in difesa, mentre appare complicato un rientro di Bottari che, viceversa, dovrebbe presenziare soltanto in panchina.

Sezione: BRINDISI / Data: Sab 10 aprile 2021 alle 18:30
Autore: Vito Salvatore Di Noi
vedi letture
Print