Il Foggia lotta contro il tempo per costruire una squadra competitiva per giocare un ruolo da protagonista in Serie C. Poco fa la società rossonera, ha ufficializzato un poker di arrivi: trattasi di Fabio Gavazzi (lo scorso anno all’Albinoleffe, ha accumulato tanta esperienza nel girone “nordico” della Lega Pro, collezionando circa 350 presenze (12 gol) totali in Serie C tra Sudtirol, Mantova, Renate e Pro Sesto con una sola parentesi al “Sud”, con l’Alghero. Il 32enne difensore centrale si lega al Foggia a titolo definitivo), Alessandro Tascini (attaccante umbro classe 1992 svincolatosi dalla Pro Sesto (Serie D). Attaccante tecnico dotato di buona forza fisica, Tascio ha vestito anche le maglie di Todi, Sangiustese, Campobasso, Fermana, Bastia e Vis Pesaro in diverse categorie, mettendo in cascina circa 150 presenze e 70 gol totali), Gabriele Germinio (22enne difensore calabrese proveniente dal Rende, dove ha accumulato circa 60 presenze in Serie C negli ultimi tre anni, nonostante la giovane età. Gabriele firma per un anno col club rossonero) e Filippo D’Andrea (attaccante romano classe 1998, lo scorso anno ha brillato nelle file dell’Atletico Fiuggi, mettendosi in luce per le sue qualità che lo hanno portato ad accumulare 78 presenze e 30 gol (in due anni). Pippo arriva in rossonero a titolo temporaneo dalla Salernitana).

Sezione: FOGGIA / Data: Ven 02 ottobre 2020 alle 10:44
Autore: Stefano Di Bella
Vedi letture
Print