Mercato tutt’altro che fermo in casa Virtus Francavilla. L’addio di Leonardo Perez e l’infortunio di Joseph Ekuban, hanno improvvisamente cambiato i piani della società biancazzurra. Dopo l’arrivo di Nicola Ciccone, subito decisivo nella storica trasferta di Palermo, potrebbero essere altri due i volti nuovi per l’attacco di Trocini. Uno è quello di Pasquale Maiorino, con il quale c’è già un accordo (e il cui annuncio, come ogni grande colpo che si rispetti, si sta facendo attendere), dopo aver sistemato gli ultimi trascurabili dettagli con il Livorno. Possibile anche l’innesto di un under per completare numericamente l’attacco biancazzurro.

Ma non solo attacco. Se Tchetchoua al Barbera ha dimostrato di essere finalmente al 100%, fornendo una soluzione in più a centrocampo, la Virtus Francavilla si sta muovendo anche per aggiungere un’alternativa al terzetto titolare di difesa composto da Delvino, Pambianchi e Caporale. Sondato il giovane marocchino Ghazoini dell’Ascoli, ma al momento non è un affare in chiusura (a differenza, per sottolinearlo e ribadirlo, di quello legato a Maiorino). Intanto restano da valutare, in vista del prossimo impegno di campionato contro il Bari, le condizioni di Giannotti e Di Cosmo, entrambi usciti malconci dal Barbera.

Sezione: FRANCAVILLA / Data: Mar 19 gennaio 2021 alle 12:15
Autore: Dennis Magrì / Twitter: @magriden
Vedi letture
Print