Con la rimonta dell'Inter sul campo del Parma si conclude la 28a giornata del campionato di Serie A: un turno molto intenso, caratterizzato da una valanga di gol (molti dei quali siglati da subentrati, una peculiarità da tenere in considerazione in questo periodo di stress atletico).

Il pari del Genoa sul campo del Brescia condiziona notevolmente i piani del Lecce, uscito con le ossa rotte dall'Allianz Stadium nonostante un considerevole primo tempo: i grifoni hanno strappato un punto importantissimo in chiave salvezza anche grazie ad un rigore - giudicato dalla maggior parte degli addetti ai lavori come  molto dubbio - che ha suscitato l'ira di Diego Lopez, tecnico dei lombardi.

I RISULTATI

Juventus-Lecce 4-0 (giocata venerdì)
Brescia-Genoa 2-2 (giocata sabato)
Cagliari-Torino 4-2 (giocata sabato)
Lazio-Fiorentina 2-1 (giocata sabato)
Milan-Roma 2-0
Napoli-Spal 3-1
Sampdoria-Bologna 1-2
Sassuolo-Verona 3-3
Udinese-Atalanta 2-3
Parma-Inter 1-2

LA CLASSIFICA: Juventus 69, Lazio 65, Inter 61, Atalanta 57, Roma 48, Napoli 45, Milan 42, Verona 39, Parma 39, Cagliari 38, Bologna 37, Sassuolo 34, Fiorentina 31, Torino 31, Udinese 28, Sampdoria 26, Genoa 26, Lecce 25, Spal 18, Brescia 18.

Sezione: LECCE / Data: Lun 29 giugno 2020 alle 00:00
Autore: Francesco Ippolito / Twitter: @fraccio
Vedi letture
Print