Tutti a casa, finché non ci sarà il via libera definitivo per tutti. È questa la posizione assunta da tutti i gruppi organizzati di Monopoli e Bisceglie in vista della prossima stagione da disputarsi in Lega Pro. Non è stata presa bene la fresca decisione di far ammettere all'interno degli impianti sportivi un massimo di 1000 persone, dato comunque utile, per diverse piccole realtà di C, a limitare di danni causati dal Coronavirus sul piano economico.

Sezione: SERIE C / Data: Lun 21 settembre 2020 alle 17:30
Autore: Domenico Brandonisio
Vedi letture
Print