Nuovo appuntamento con i recuperi della Serie D e nel girone H ci sarà il big match tra Casarano e Taranto, che inizierà alle ore 14.30 allo Stadio "Giuseppe Capozza" di Casarano. I padroni di casa arrivano dalla brutta sconfitta con il Nardò mentre il Taranto ha vinto per 1-0 contro il Brindisi sette giorni fa.

COME ARRIVA IL CASARANO - Il club rossazzurro vuole riscattarsi e potrebbe non ripartire dal 4-4-2 che non ha funzionato in quel di Nardò. Mister Feola potrebbe affidarsi al 4-3-1-2 schierando Guido tra i pali e davanti a lui Onda, Benvenga, Mattera e Pagliai. A centrocampo dovrebbero agire Tascone, Bruno e Giacomarro, mentre Sansone si schiererà alle spalle del tandem offensivo composto da Rodriguez ed El Ouazni.

COME ARRIVA IL TARANTO - Potrebbero non esserci novità nella compagine ionica rispetto a settimana scorsa. Il mister Laterza potrebbe ripartire dallo stesso undici che ha sconfitto il Brindisi per 1-0. Pochi dubbi nel reparto arretrato, con Sposito che si posizionerà tra i pali mentre la linea difensiva sarà composta da Boccia, Guastamacchia, Rizzo e Caldore. A centrocampo potrebbe esserci nuovamente Diaby affianco a Marsili, visto che ha impressionato nell'ultima uscita. In avanti potrebbe essere confermato Serafino come unica punta, alle sue spalle invece dovrebbero posizionarsi Guaita, Acquadro e Falcone.

LE PROBABILI FORMAZIONI

CASARANO (4-3-1-2): Guido; Onda, Benvenga, Mattera, Pagliai; Tascone, Bruno, Giacomarro; Sansone; Rodriguez, El Ouazni. All.: Vincenzo Feola.

TARANTO (4-2-3-1): Sposito; Boccia, Guastamacchia, Rizzo, Caldore; Diaby, Marsili; Guaita, Acquadro, Falcone; Serafino. All.: Giuseppe Laterza.

Sezione: SERIE D / Data: Dom 29 novembre 2020 alle 10:10
Autore: Manuel Panza / Twitter: @manuel_panza
Vedi letture
Print