Intervistato dai colleghi di solosavoia.it, il presidente della LND Gabriele Gravina ha parlato della possibilità di riaprire gli stadi, anche in Serie D.

Queste le sue parole: “L’intero movimento dilettantistico va rispettato e considerato alla stessa stregua del professionismo. Non è assolutamente giusto pensare soltanto alla serie A. Decidere dell’apertura limitata degli stadi della massima serie senza pensare a tutto il calcio italiano è quanto meno fuori luogo. Chiediamo la possibilità di aprire i nostri stadi a partire dalla terza categoria, ovviamente nel pieno rispetto del distanziamento e della limitazione all’accesso degli spettatori. E’ una questione di principio e di equità sociale, per questo porteremo la nostra voce per permettere già da domenica prossima ai tifosi delle tantissime squadre che mi onoro di rappresentare di poter assistere allo stadio alle gare dei propri beniamini”.

Sezione: SERIE D / Data: Lun 21 settembre 2020 alle 14:00
Autore: Christian Cesario / Twitter: @otherside1993
Vedi letture
Print