Filippo Berra, difensore del Bari, è intervenuto ai microfoni di TeleBari in vista dei playoff. Queste le sue dichiarazioni: "Un'attesa che sembra infinita, è da marzo che non giochiamo e non vediamo l'ora di tornare in campo. Adesso che abbiamo ripreso ad allenarci e fare partite, la sto vivendo bene. Man mano che si avvicinano i giorni l'ansia aumenterà, il campo è la miglior cura. Fisicamente sto bene, è stato diverso tornare allo stadio. Abbiamo fatto un'amichevole tra di noi domenica, ma è diverso che fare una partita, con lo stadio deserto. Domani potremo conoscere le nostre avversarie. Chi vorrei? Meglio non rispondere (ride, ndr). Quelle del nostro girone sono buone squadre, ma anche Reggiana e Carpi sono forti. Pubblico? Sarà diverso non avere la spinta dei tifosi, dobbiamo trovare le forze dentro di noi. Il calore della città lo sentiamo, è bellissimo vedere gli striscioni sui balconi
 

Sezione: BARI / Data: Mer 08 luglio 2020 alle 21:00
Autore: Manuel Panza / Twitter: @manuel_panza
Vedi letture
Print