Anche il prossimo anno sulla panchina del Bari siederà Vincenzo Vivarini. Secondo quanto riporta oggi l’edizione pugliese del Corriere dello Sport, ieri ci sarebbe stato un incontro segreto tra il direttore sportivo Matteo Scala e l’allenatore che ha sfiorato la promozione in Serie B con i biancorossi: si è tracciata una linea guida in vista del prossimo campionato, discutendo anche su come puntellare la rosa.

LE PRIORITÀ. Un difensore centrale, un terzino e un attaccante forte fisicamente da affiancare ad Antenucci: queste le priorità condivise da Scala e Vivarini. In pratica un'alternativa più di contenimento a Costa, un leader della retroguardia da affiancare a Di Cesare, Perrotta e Sabbione e una prima punta. Adesso si attende solo la stretta di mano definitiva tra l'allenatore e il presidente De Laurentiis, per sancire il crisma dell'ufficialità.

Sezione: BARI / Data: Ven 31 luglio 2020 alle 08:30
Autore: Redazione TCP / Twitter: @redazionetcp
Vedi letture
Print