Ma sarà sempre mica colpa dell'allenatore? A Bari, evidentemente, si. Dopo Fascetti, la tempesta: l'ex tecnico di Viareggio è stato una sorta di Madame de Pompadour (celebre consorte di Luigi XV°) del calcio barese. Dal 2001, dopo di lui, nessun tecnico è mai riuscito a sedersi sulla panchina biancorossa per almeno 100 partite. Torrente (2011-2013) e Carboni (2004-2006) sono peraltro gli unici ad essere resistiti per un massimo di due stagioni, per un totale di 84 presenze a testa (considerando che la B, ai tempi, poteva contare su 42 giornate e 22 squadre). 

TRITACARNE - E gli altri? I più fortunati non sono andati oltre un campionato intero e mezzo: nell'elenco c'è persino gente come Conte (gennaio 2008-giugno 2009) e Ventura (giugno 2009-febbraio 2011), che guarda caso sono i più vincenti di sempre della storia biancorossa. Prima e dopo di loro, l'elenco è folto: Sciannimanico, Perotti, Tardelli, Pillon, Maran, Materazzi, Mutti, Alberti, Mangia, Nicola, Camplone, Stellone, Colantuono, Grosso, Cornacchini, Vivarini, Carrera e Auteri. Più Torrente e Carboni già citati. In tutto sono 22 in 20 anni. Salvo alcune brevissime parentesi, è un periodo storico tra i più difficili, tormentati e - per certi versi - umilianti della storia del club. 

TANTI CAMBI ANCHE IN C - E non è tutto. Il ritorno di Auteri, nella stessa stagione, è storico: l'ultima volta che ciò era avvenuto risaliva alla stagione 1949/50, conclusasi con una mesta retrocessione in B: in quella circostanza furono richiamati una seconda volta ben due allenatori, ovvero Gianmarco e Costantino, poi riconfermato nel successivo campionato cadetto. Ma anche in C non sono mancati i ribaltoni: nella stagione 1975/76, conclusasi al terzo posto e dall'esito (anche allora) deludente, ci furono tre cambi per tre allenatori diversi: Pirazzini, Seghedoni e Pozzo. La stessa cosa avvenne anche nel 1951/52, anno del peggior piazzamento dei galletti in terza serie (sesto posto e retrocessione in D per effetto del Lodo Barassi). Stavolta la sequenza è diversa: tre cambi per due allenatori. Basterà per stravolgere una stagione che pare compromessa? 

Sezione: BARI / Data: Gio 22 aprile 2021 alle 16:00
Autore: Domenico Brandonisio
Vedi letture
Print