Uno dei profili sul quale sta lavorando il Bari in vista della prossima stagione è quello di un centravanti strutturato e forte fisicamente, che possa affiancare in attacco Mirco Antenucci. Un ariete in pratica, che consenta all’attuale bomber biancorosso di giocare da seconda punta (come alla Spal) e quindi di avere più libertà di movimento.

POKER. Secondo quanto riporta l’edizione pugliese odierna del Corriere dello Sport, sono quattro i nomi sull’agenda della società biancorossa. Si tratta di Massimo Coda, per il quale c’è da battere una foltissima concorrenza, Andrej Galabinov, Stefano Pettinari e Mota Carvalho, quest’ultimo già nel mirino dei biancorossi e in partenza dal Monza dopo l’arrivo di Maric. Tre profili di esperienza e un giovane (il portoghese) per ritentare l’assalto alla Serie B.

Sezione: BARI / Data: Dom 09 agosto 2020 alle 09:00
Autore: Redazione TCP / Twitter: @redazionetcp
Vedi letture
Print