Visibilmente amareggiato, il tecnico del Bisceglie Gianfranco Mancini ha commentato così, ai microfoni de La Gazzetta dello Sport, la prestazione dei pugliesi, sconfitti dalla Sicula Leonzio e retrocessi in Serie D.

"La sconfitta è lo specchio della stagione - commenta deluso l'allenatore dei nerazzurro stellati -. Una squadra con poca personalità, in cui molti calciatori
che dovevano incidere nel corso della stagione non lo hanno fatto neanche in questi playout. Mi dispiace non aver regalato la salvezza ai biscegliesi nonostante il massimo impegno che ci ho sempre messo. Ma i problemi provengono da lontano. Non mi sottraggo alle responsabilità ma ritengo che tante cose sono state sbagliate nella gestione della stagione".

Sezione: BISCEGLIE / Data: Mer 01 luglio 2020 alle 12:15
Autore: Christian Cesario / Twitter: @otherside1993
Vedi letture
Print