Andrea Spurio, estremo difensore del Bisceglie, commenta la sconfitta di Teramo in conferenza stampa. L'occhio è già puntato sul prossimo appuntamento contro la Vibonese: "La sconfitta, per come avvenuta, è sicuramente indigesta. Abbiamo perso per un tiro passato sotto le gambe di un difensore e finito all'angolino e per un calcio di rigore. E' stata una partita nella quale abbiamo creato tanto, purtroppo senza concretizzare. Siamo tutti sulla stessa barca, tutti insieme abbiamo preso gol e tutti insieme non li abbiamo fatti. Dobbiamo ripartire perché domenica ci aspetta un'altra grande battaglia. Gli ultimi 180 minuti devono essere i migliori delle nostre possibilità, dobbiamo fare quanti più punti possibili. Andiamo a giocare contro Vibonese e Bari, sappiamo che sono due squadre forti e che nessuno ci regalerà nulla. Siamo pronti a battere colpo su colpo. Non dobbiamo più sbagliare nulla, siamo a questo punto".

Sezione: BISCEGLIE / Data: Lun 19 aprile 2021 alle 18:00
Autore: Antonio Bellacicco
Vedi letture
Print