"È arrivato il momento dei saluti, da qualche giorno mi è stato comunicato che per svariati motivi qualora salissimo in C non farei parte della rosa nella prossima stagione": a scrivere queste parole è Francesco Viscomi, difensore (ormai ex) del Foggia, sul suo account Instagram.

Dopo una buona stagione il numero 13 lascia così i colori rossoneri: "Naturalmente tutti sanno quale fosse la mia totale volontà senza se e senza ma, dopo aver atteso mesi oggi devo pensare a tutelare la mia famiglia senza rischiare nulla. È ora di voltare pagina lasciare il passato alle spalle, alzar la testa e pensare al futuro con la consapevolezza di aver dato tutto me stesso tutto quello che avevo dentro anima e corpo per questa città per questa maglia e per i tifosi". 

Il difensore poi specifica: "È stata un'esperienza meravigliosa la mia prima al Sud... Mi avete veramente fatto sentire a casa... Ogni singola persona che ho avuto la fortuna di conoscere in questo percorso. Ci tengo a ringraziare la società che mi ha dato quest'opportunità, ci tengo a ringraziare tutte le persone conosciute quest’anno che porterò sempre nel cuore e un ringraziamento speciale alla mia famiglia alla mia compagna che ha dovuto far da mamma e papà, ai miei genitori, a mia figlia che ogni giorno insieme mi hanno trasmesso la forza per andar avanti nonostante la lontananza. Grazie di cuore a tutti - conclude Viscomi - Foggia rimarrà sempre nel mio cuore".

E’ arrivato il momento dei saluti , da qualche giorno mi è stato comunicato che per svariati motivi qualora salissimo in C non farei parte della rosa nella prossima stagione Naturalmente tutti sanno Quale fosse la mia totale volontà senza se e senza ma ,dopo aver atteso mesi oggi devo pensare a tutelare la mia famiglia senza rischiare nulla. E' ora di voltare pagina lasciare il passato alle spalle alzar la testa e pensare al futuro con la consapevolezza di aver dato tutto me stesso tutto quello che avevo dentro anima e corpo per questa città per questa maglia e per i tifosi. E' stata un'esperienza meravigliosa la mia prima al sud ...mi avete veramente fatto sentire a casa ...ogni singola persona che ho avuto la fortuna di conoscere in questo percorso. Ci tengo a ringraziare la società che mi ha dato quest' opportunità , ci tengo a ringraziare tutte le persone conosciute quest’anno che porterò sempre nel cuore e un ringraziamento speciale alla mia famiglia alla mia compagna che ha dovuto far da mamma e papà' ai miei genitori a mia figlia che ogni giorno insieme mi hanno trasmesso la forza per andar avanti nonostante la lontananza . Grazie di cuore a tutti Foggia rimarrà sempre nel mio cuore. Ps e tu amico mio che ora proteggi da lassù la tua famiglia e lo Zac mi raccomando fa che vada tutto alla grande . Un bacio a te Anto’❤️ Grazie a tutti e’ stato un piacere. Visco #13

Un post condiviso da Francesco Viscomi ️ (@fra22visco) in data: 14 Ago 2020 alle ore 12:51 PDT

Sezione: FOGGIA / Data: Ven 14 agosto 2020 alle 20:00
Autore: Francesco Ippolito / Twitter: @fraccio
Vedi letture
Print