Una partita perfetta, o quasi, quella di Domenico Franco, alla prima apparizione con la maglia della Virtus Francavilla. Quella del centrocampista originario di Castrovillari è stata una prestazione nettamente sopra la sufficienza: tanta qualità e quantità in mezzo al campo. Ha trascinato lui la Virtus Francavilla in fase di possesso, cercando sempre di impostare il gioco attraverso i suoi piedi. Bravo anche a ripiegare all’occorrenza, con quello spirito di sacrificio tipico di chi ha voglia di giocare per la squadra e non per sé stesso. La sua esperienza lo ha portato ad avere tanta personalità in mezzo al campo, tanto da riuscire a dettare i tempi anche agli avversari quando i biancazzurri avevano il possesso palla.

COMPLETO. Un giocatore completo per caratteristiche, che certamente fa al caso di mister Trocini. Non solo quantità, ma anche qualità per Franco, capace di segnare un gol bellissimo su calcio di punizione, all’esordio, proprio contro il Catanzaro. Un gol che aveva illuso i biancazzurri, un momentaneo vantaggio poi svanito. Catanzaro e la Coppa Italia, però, sono ormai il passato, dal quale però si può ripartire in vista di un campionato che si preannuncia… più che mai avvincente.

Sezione: FRANCAVILLA / Data: Ven 25 settembre 2020 alle 10:30
Autore: Stefano Di Bella
Vedi letture
Print