Bruno Trocini, tecnico della Virtus Francavilla, ha analizzato così la vittoria per 6-2 contro la Vibonese: "Sono felice per i ragazzi, per la gente e la società, stavamo soffrendo la mancanza di risultati nonostante la squadra rispondesse bene sul campo. Abbiamo sempre giocato con orgoglio e qualità, contro avversari esperti. Oggi siamo stati ripagati in questo periodo non semplicissimo, in cui abbiamo sempre creato tanto. Abbiamo fatto una prestazione importante, l'unica nota negativa sono i due gol arrivati da due penalty, di cui l'ultimo è sembrato eccessivo. Contro la Vibonese non puoi avere cali di concentrazione, non è un avversario contro cui ti puoi rilassare. Anche centrocampisti e difensori in gol? Sono contento, era quello che chiedevo a loro. Gli attaccanti hanno sempre fatto bene fin qui, serviva qualcosina in più dagli altri e oggi son stati bravi".

Sulle condizioni di Tchetchoua e Poluzzi, entrambi usciti per infortunio, il tecnico aggiunge: "Per Tchetchoua si tratta di una distorsione al ginocchio, bisogna capire la gravità. Per Poluzzi si tratta di una distrazione muscolare, ha sentito tirare il quadricipite. Valuteremo nei prossimi giorni".

Sezione: FRANCAVILLA / Data: Dom 13 ottobre 2019 alle 18:53
Autore: Dennis Magrì
Vedi letture
Print