Per il Gravina è l’ultima spiaggia: la squadra di Gaburro non può più concedersi passi falsi e alle buone prestazioni deve, per forza di cose, allegare punti.

La situazione dei gialloblù in graduatoria, al netto delle gare da recuperare, è complicata, ma ancora risolvibile: al Conte di Pozzuoli, contro la Puteolana, servirà però vincere anzitutto per abbandonare la penultima piazza che, ad oggi, significherebbe retrocessione diretta, ma soprattutto per riprendere contatto con la zona playout.

L’allenatore murgiano dovrebbe poter contare nuovamente sul difensore De Gol e sull’attaccante Cappiello, oltre che su Gilli che, seppur diffidato e ammonito a Taranto giovedì scorso, prenderà regolarmente parte al match (trattandosi di recupero, la squalifica verrà scontata nel derby di mercoledì 14 contro l’Altamura, al netto del rinvio di quello contro il Nardò di domenica 11). Si vedrà dall'inizio, inoltre, Toskic: il centrocampista, nel secondo tempo dello Iacovone, si è reso protagonista di una buona prestazione.

Sul fronte mercato, intanto, potrebbe giungere a breve l’attaccante Andrea De Iulis, reduce dall’esperienza alla Nocerina. Per l'atleta classe ’93 mancherebbe soltanto l’annuncio ufficiale.

Sezione: GRAVINA / Data: Mar 06 aprile 2021 alle 16:00
Autore: Vito Salvatore Di Noi
Vedi letture
Print