E' un Veneziani stregato per il Monopoli: ancora un ko ad opera di una campana cinica, dopo Avellino e Paganese. A fare festa è stavolta la Casertana: risultato finale 0-1, pagata a caro prezzo l'unica grande ingenuità di una partita equilibrata si ma con ritmi abbastanza bassi. 

PRIMO TEMPO 

L'avvio della gara è di marca ospite. All'11 si rende pericoloso D'Angelo: palla che attraversa l'area pugliese, Starita non ne approfitta. Un minuto dopo punizione Casertana e mischia, senza esito alcuno. Poi la gara prosegue, ma senza regalare troppi sussulti. Tutto cambia verso il finale di frazione, dove si fa vedere il Monopoli. Incursione pericolosa di Donnarumma (39'), brividi al 44' con Fella: azione individuale nel cuore dell'area ospite, ma tiro innocuo per Crispino, che para senza difficoltà. Al 46' termina infine alle stelle un tiro di Donnarumma.

SECONDO TEMPO

Il gabbiano parte bene anche nella ripresa: al 53' Cross in area di Hadziosmanovic e rovesciata di Fella fuori di poco. Poi è la volta di Salvemini, al 58' con una punizione pericolosa. Al 65' reagisce la Casertana: conclusione di Starita, palla deviata. Doppio tentativo di Tsonev: al 71' palla rimpallaa da Jefferson, all'84' la sua punizione sbatte sulla barriera dei falchi. E quando tutto sembra ormai far pensare al pareggio, ecco la beffa: al 92' Origlia si divora in contropiede il gol, ma viene commesso fallo nel cuore dell'area di rigore ai danni di Starita. Dal dischetto Corado spiazza Antonino. Una sconfitta amara. 

MONOPOLI-CASERTANA 0-1

Marcatori: 92' Corado (C) 

Monopoli (3-5-2): Antonino; Rota, De Franco, Maestrelli; Hadziosmanovic, Carriero (78' Mercadante), Tsonev (85' Nanni), Piccinni, Donnarumma; Fella, Salvemini (60' Jefferson, poi al 77' Cuppone). All. Scienza 

A disp: Menegatti, Bozzi, Arena, Pecorini, Antonacci, Tuttisanti, Mariano, Daniele.

Casertana (3-5-2): Crispino, Silva, Caldore, Petta; Longo (85' Rainone), Varesanovic, D'Angelo, Tascone (68' Clemente), Adamo (78' Paparusso); Starita (79' Corado), Origlia. All. Ginestra

A disp: Zivkovic, Galluzzo, Cerofolini,  Zivkov, Ciriello, Matese, Lezzi, Ciardulli

Arbitro: Vigile di Cosenza

Ammoniti: Tascone (C), Tsonev (M), Caldore (C), Clemente (C), Donnarumma (M)

Espulsi: D'Angelo (C) 

Recuperi: 2'pt; 3'st

Sezione: MONOPOLI / Data: Dom 08 marzo 2020 alle 16:55
Autore: Domenico Brandonisio
Vedi letture
Print