Vendetta, tremenda vendetta. Più forte del coronavirus, ma anche del Palermo: è tutta un'altra storia rispetto all'andata. Al Veneziani il Monopoli ricomincia nel migliore dei modi il suo percorso nel campionato di Serie C. Finisce infatti 2-1 la sfida del Veneziani. Vantaggio rosanero al 29' con Somma: bravo ad anticipare i biancoverdi nel cuore dell'area di rigore pugliese, approfittando di uno spazio vuoto e beffando il portiere Taliento. E nella ripresa, dopo vari tentativi e dopo che la gara sembra ormai avviarsi verso il ko dei locali, ecco la svolta. Sposta gli equilibri la punizione di De Paoli dalla distanza: tiro che si insacca alle spalle del portiere ospite. Poi in pieno recupero, al 93', arriva il raddoppio decisivo di Viteritti: gran bel diagonale al volo dell'ex Rende che batte il portiere del Palermo infilando il pallone alla sua destra. Ora i punti all'attivo sono 37 e, con alcune gare da recuperare, i playoff paiono decisamente nel mirino. 

Sezione: MONOPOLI / Data: Mer 07 aprile 2021 alle 17:01
Autore: Domenico Brandonisio
Vedi letture
Print