Un cammino che è stato, ad oggi, davvero spettacolare e sorprendente ma, il Monopoli, avrebbe sicuramente potuto fare di più. Fallito, nell'ultima giornata, l'aggancio al secondo posto a causa della sconfitta interna con la Casertana, il Bari ha avuto modo di allungare il vantaggio proprio sul gabbiano, portando a tre punti la distanza con gli uomini di Scienza. 

Il "Veneziani", che alla vigilia del campionato doveva essere reso fortino inespugnabile, è stato già violato per ben sei volte nel corso della stagione: sono solo 8 le vittorie interne sulle 18 ottenute dai biancoverdi nel corso della stagione. Numeri che lasciano pensare anche alle difficoltà della squadra di Scienza tra le mura amiche dove, in alcuni match (vedi Sicula Leonzio e Casertana), per cercare di portare a casa l'intera posta in palio, si è rimasti a secco. Adesso, lo stop prima del rush finale: il secondo posto è ancora raggiungibile ed il gabbiano vuole continuare a volare sempre più in alto.

Sezione: MONOPOLI / Data: Mer 11 marzo 2020 alle 11:30
Autore: Christian Cesario / Twitter: @otherside1993
Vedi letture
Print