Luca Gallo, presidente della Reggina, ha parlato dei modi con cui è arrivata la promozione in Serie B degli amaranto: "Evitiamo di parlare di certe cose, è stato qualcosa di abominevole. Il campionato di Serie C è stato sospeso, ma da allora è iniziato un altro campionato di calcio che si è disputato in Lega, che ho giocato personalmente. C'è stata la concreta possibilità che il campionato di C venisse annullato, questo era stato proposto da determinati soggetti. Ringrazio la correttezza e la signorilità del presidente Ghirelli, con il quale non avevo mai parlato: in questo periodo ci ho parlato un bel po'. Lui è stato garante del merito sportivo, assieme a lui Gravina: senza di loro avrei rischiato grosso", sono le parole riprese da tuttoreggina.com.

Sezione: SERIE C / Data: Mer 24 giugno 2020 alle 12:24
Autore: Dennis Magrì / Twitter: @magriden
Vedi letture
Print