Umberto Calcagno, vicepresidente dell'AIC, dopo il sorteggio dei calendari di Serie C annuncia il possibile sciopero che farebbe slittare il campionato: "In questo modo il campionato non partirà e dopo aver proclamato lo stato di agitazione siamo pronti a fare sciopero se la situazione non cambia", sono le parole rilasciate a tuttoc.com.

Sezione: SERIE C / Data: Gio 17 settembre 2020 alle 10:21
Autore: Redazione TCP / Twitter: @redazionetcp
Vedi letture
Print